lunedì 26 marzo 2012

simplicity

Sono una donna semplice, e aggiungerei semplice...
...che non è sempre un pregio.
Io non bado molto all'esteriorità, mi basta essere in ordine, pulita e mi sento benone.
Mi affeziono alle cose e di conseguenza anche ai vestiti alle scarpe, ecc... se mi piacciono e ci sto comoda non vedo il motivo per cambiare, anche se è della stagione passata, machissenefrega .
Non sono sciatta, ehhh, tutt'altro, ho tutte le mie cosine carine carine, insomma anch'io ho il mio perché^__^ ma tengo di più alla sostanza!!
In effetti le mie amiche frenciate di fresco, non riescono a capire il perché delle mie unghie mozzate e tentano sempre di trascinarmi nei vari Nails & Beauty, ci provano...
ma io con le mani, pasticcio, ravano nel giardino, impasto, e se poi se ne stacca una e me la ritrovo nei panini al latte preparati per le cucciole, già mi immagino la piccola chiedere"mamma, coè io mangio chetto?"ahahah tinteggio (se avete bisogno di un'imbianchina mi presto volentieri), insomma potrei fare tutto ciò anche unghiomunita, ma non finte per carità, mie mie...ma proprio non ci riesco,sono incapace, le mie unghie durano quanto la vita media di una farfalla e poi pufff...tutto finito...
...io seguo un la filosofia di Tiziano Terzani "Vivete una vita in cui potete riconoscervi"...
beh! effettivamente questo post è ricco di contenuti, ma dovevo cominciare prima o poi, e nella vita di tutti i giorni rientra un po' tutto...anche questa minchiata.

Nessun commento:

Posta un commento