domenica 14 ottobre 2012

farneticazioni di metà ottobre

riflettevo...

io ho poche certezze nella vita,
una è che certamente non so fare bene niente, no davvero, non lo dico per dire, e poi dal cesto escono meraviglie
no, no il mio cesto è proprio vuoto

non come quelle che scrivono
"ma va, io non so cucinare...apro il frigo, mescolo qualche ingrediente, una cosuccia facile facile, semplice semplice", e ti fanno di quei piatti che Anna Moroni al solo vederli si prenderebbe a mattarellate le gengive

oppure

"io mica so fotografare...sparo foto alla cazzo, pigio bottoncini a caso, chi coio coio" e quando vedi le fotografie ti domandi se sia la figlia illegittima di Helmut Newton.

io veramente non so fare una beata fava, per carità me ne sono fatta una ragione...ormai, fffuuu ho quasi 42 anni, ne ho avuto di tempo per rendermene conto.

PERO' c'è sempre un però, ho la certezza più gratificante, so di essere amata dalle mie bimbe,(che suonino i violini) me lo dicono sempre, e io ci provo ad essere una brava mamma, sbagliando eccome, ma il loro bene lo sento, ora sono piccole, è tutto facile, speriamo di concimarlo bene quest'amore per gli anni futuri

ed è lì che mi aggrappo quando sto per cadere, in quella certezza...eeeecche banale, eeeecche sdolcinata, eeecche palle penserete, voi 11 followers (dopo questo post forse anche meno)..mi fa sempre un sacco ridere sta cosa del blog, questo mica è un blog...e io non so che sto dicendo, 'nnamobene...

MA, c'è sempre un ma, e anche un SE.... se il Karma mi fa girare parecchio le palle, io so che prima o poi riuscirò a riunirmi al Darma..lo so

Posso sparare cazzate a caso?Direi di si.L'ho già fatto.Ecco.


E ci sono certezze che fanno stare bene, c'è poco da fare
come avere un'amica che si preoccupa per te e ti pensa e anche se non la vedi avverti la sua presenza

Irene si commuove, tira su col naso e dice...grazie


4 commenti:

  1. Ciao.
    Oddio...forse mi sono persa a metà post nel seguire il tuo ragionamento...ma una cosa l'ho capita.
    Che sei una persona stupenda!
    E poi, vieni qui vicino che te lo dico per bene: essere una brava mamma mica è cosa da poco!
    Ma che scherzi?
    E che fatica!
    Ma quando i tuoi figli ti abbracciano e e ti dicono che ti vogliono bene, quando li vedi sorridere mentre camminano per la casa, quando chiamano te anche solo per cercare un calzino...Già sai che hai fatto qualcosa di stupendo: hai fatto la brava mamma!
    E non è un lavoro facile, per niente!
    Un bacio tesorina.
    Nunzia
    PS.
    IO sono "orgogliona" di essere una delle 11...e mica mi schiodi da qui facilmente! ^_______^

    RispondiElimina
  2. non sei te che ti sei persa, sono io che non mi sono ancora trovata
    ma perchè non penso prima di scrivere.ah io non penso.ok tutto torna.

    Uff, perchè non posso attraversare i pixel e venire da te???

    tanti baci followerina mia ;)

    RispondiElimina
  3. e sapevo di prendervi entrambe con una fava! piccione mie!
    che dire... SORPRESAAA!!!
    chi sono? chi sono? ma come chi sono!!! allora un e' vero che ve manco!!!
    mi siete state vicine, vi sono stata vicina, abbiamo riso, dio quanto abbiamo riso!
    e ora perche'.. perche' si piange?!!!
    eeeeeeeeeeeefffffff
    (sospirone)
    ve vojo bene assaje
    pssss psssss pesteeeeeeeeeeeeee ;)

    RispondiElimina
  4. Pesteeeee amora, ma quanto ti ho cercata
    ma 'ndò stavi???verrei a darti una capocciata guarda!!!
    allora si ricomincia a comunicare...evvai
    ma quanto mi sei mancata,da 1 a 10
    ventunoooooo
    non sparire ehhh

    RispondiElimina